L’autunno è la stagione dei menù degustazione. Il tempo rallenta, a tavola si assapora il cibo con attenzione circondati da amici e da buone chiacchiere.

Noi ricominciano dal pesce: capesante in purezza con un contorno di carattere; un primo che mescola la delicatezza del merluzzo con la sapidità del guanciale ed infine trigliette accompagnate dalla freschezza delle arance e la croccantezza del finocchio.